Menu principale

I nostri SERVIZI

Relazioni sociali

Area riservata

Aiutare la famiglia nell’assistenza degli anziani

Aumentano gli anziani con necessità di assistenza, aumentano le famiglie composte di soli anziani, sale la domanda di servizi mentre scarseggiano le risorse pubbliche. In questo periodo la stampa si occupa quasi giornalmente degli anziani e delle conseguenze a volte tragiche delle loro solitudini.  Questi casi di solitudine, specialmente nelle grandi città dove le reti primarie di sostegno si sono assottigliate, fanno capire come sia indispensabile affiancare ai servizi assistenziali una strategia che metta al centro l’anziano e la sua famiglia.

Fatti salvi i casi di gravi malattie o di situazioni patologiche, siamo convinti che l’anziano ha diritto a rimanere presso il proprio domicilio il più a lungo possibile senza essere sradicato dal proprio ambiente e dai propri affetti; ha diritto ad una qualità della vita il più possibile ottimale e vicina al suo standard ordinario. Per questo deve poter contare su servizi sociali e domiciliari per poter essere curato e rimanere nel proprio ambiente domestico evitando per quanto possibile l’istituzionalizzazione e riconoscere alla famiglia un ruolo di primo piano nell’assicurare il suo benessere. Diventa così necessario aiutare la famiglia a svolgere una funzione di primo appoggio: ciò significa non aiutare soltanto l’anziano, ma anche il familiare che lo assiste.

Consapevoli di questo Città del sole offre in aggiunta al servizio di assistenza domiciliare, anche una serie di informazioni utili ai coniugi e ai figli per favorire il benessere dell’anziano nelle gestione della vita quotidiana. Consigli per far camminare l’anziano prevedendo eventuali cadute, per curare la sua igiene o come aiutarlo a rialzarsi da terra, come spostarlo dal letto alla carrozzina e altri utili consigli. Un aiuto prezioso che insieme all’assistenza domiciliare migliora la qualità della vita dell’anziano non autosufficiente.

Vademecum
Portatori di saggezza
SAD Milano